SOS
assistenza caldaie roma
Riparazione e manutenzione caldaie e impianti termici
Riscaldamento
Caldaie
Acqua calda

Scadenza Bollino Blu Caldaia

Ottenere il bollino blu è una pratica obbligatoria per legge (DM 74\2013). Il bollino blu ha una sua scadenza che varia a seconda del tipo di caldaia di cui siamo in possesso. Per sapere tutto sulla scadenza del bollino blu e per ricevere l’assistenza di tecnici qualificati e abilitati, secondo le recenti disposizioni specificate nel DM 74\2013.

Cos’è il bollino Blu Caldaia

Il bollino blu è una certificazione necessaria per legge e che attesta che sono stati compiuti controlli sulla caldaia, che hanno stabilito l’efficienza e il buon funzionamento di tutto l’impianto. Sempre attraverso il bollino blu, viene indicato che le emissioni di sostanze inquinanti, attraverso i fumi di scarico, seguono gli standard stabiliti dalla legge.

Richiedendo i nostri servizi otterrete tutte le informazioni anche sull’ottenimento del bollino blu (ottenimento del bollino, scadenza biennale o quadriennale a seconda della caldaia). Il nostro Call center, attraverso operatori preparati, vi fornirà informazioni e i nostri tecnici sono a vostra disposizione con un servizio a domicilio di analisi fumi e rilascio del bollino blu.

Solamente tecnici qualificati possono eseguire l’analisi della caldaia e rilasciare il bollino blu.

Scadenza Bollino Blu Caldaia: quando richiederlo

Richiedere il bollino blu è necessario, e ha una sua scadenza ben precisa. Il limite di scadenza per eseguire i controlli e per rinnovare il bollino è di quattro anni per tutte le caldaie domestiche di potenza compresa tra 10 e 100 kw/h e con alimentazione standard a gas.

Per la caldaie con potenza fino a 100 kw ma alimentate con combustibile liquido, i controlli devono essere eseguiti ogni due anni.

Inoltre il Ministero dell’ambiente invita a seguire le indicazioni che vengono scritte nei libretti della caldaia, per quanto riguarda la revisione, e di non superare mai i due anni per il la manutenzione generale. Lo stesso DM 74\2013, già citato, ribadisce tali obblighi.

Ad occuparsi del rinnovo del bollino blu è il tecnico che si è occupato della revisione, e ha verificato l’efficienza e dell’impianto, lo stesso che invierà la comunicazione dell’avvenuto rinnovo. Ci occupiamo personalmente di eseguire i controlli, compilare il Libretto di impianto e comunicare all’Ente preposto (ATI Con TE, Roma) gli estremi dell’avvenuta certificazione.

Scadenza Bollino Blu: abilitati al rilascio

Per richiedere la nostra assistenza per il rilascio del bollino blu dopo la sua scadenza contattateci. Siamo a vostra disposizione per tutto ciò che riguarda l’assistenza per caldaie, manutenzione e installazione. Il nostro centro Tecnico è abilitato ad eseguire le verifiche obbligatorie e ad assolvere tutti gli obblighi burocratici per mettere a norma il vostro impianto termico domestico.

Per assistenza e sopralluoghi