SOS
assistenza caldaie roma
Riparazione e manutenzione caldaie e impianti termici
Riscaldamento
Caldaie
Acqua calda

Accumulo Acqua Calda

Esistono particolari serbatoi termici isolati che consentono l’accumulo di acqua calda, utilizzabile per tutte le occasioni e in ogni zona della casa, dai sanitari alla cucina. Ti sarà capitato spesso di rimanere senza acqua calda prima di una doccia o prima di fare le pulizie di casa nei mesi invernali, quando il solo contatto con l’acqua fredda può generare parecchio fastidio. Vi sono varie soluzioni che consentono lo stoccaggio dell’acqua calda e ti permettono di disporne in maniera costante, senza brutte sorprese. Vediamo quali sono le diverse soluzioni.

Accumulo acqua calda, le diverse soluzioni

Vediamo adesso quali tipologie di recipienti sono disponibili per l’accumulo dell’acqua calda.

Boiler tradizionali

I boiler tradizionali permettono l’accumulo d’acqua calda pronta all’uso e vengono di norma collegati all’impianto di riscaldamento. L’acqua della caldaia fluisce nell’impianto riempiendo il recipiente che, così, funge da serbatoio per lo stoccaggio dell’acqua calda. Esistono tipologie di serbatoi con scambiatore integrato o meno..

Recipienti collegati a impianto solare

Le nuove direttive europee tracciano le linee da seguire in merito alla riqualificazione energetica degli impianti domestici e delle abitazioni. In quest’ottica prendiamo in considerazione serbatoi per l’accumulo dell’acqua calda collegati ad un impianto alimentato da energie rinnovabili, in particolare a impianti a energia solare. Un collettore solare dell’impianto assorbe il calore necessario a riscaldare l’acqua accumulata nei serbatoi. E’ l’acqua stessa che, passando attraverso tali collettori riscaldati dall’energia del sole, si riscalda a sua volta prima di depositarsi nei serbatoi ed accumularsi per ogni esigenza domestica. Questa è la soluzione sicuramente migliore sotto molteplici punti di vista: non lasciarti ingannare dal costo eccessivo dell’impianto, infatti, la spesa verrà ammortizzata nel tempo, con un notevole risparmio energetico ed economico, oltre che sull’impatto ambientale.

Sistema di accumulo acqua calda negli impianti a circolazione forzata

Un’altra soluzione è data dai recipienti collegati a un sistema a circolazione forzata, ossia azionata da una pompa. Questi recipienti o serbatoi hanno elevata capienza e quindi destinati da uso industriale e commerciale.

Per saperne di più, per trovare soluzioni alternative in merito all’accumulo d’acqua calda per la tua casa o per qualsiasi altro luogo, puoi contattare i nostri tecnici al numero: 800.980.440

Per assistenza e sopralluoghi