SOS
assistenza caldaie roma
Riparazione e manutenzione caldaie e impianti termici
Riscaldamento
Caldaie
Acqua calda

Il Pellets: il suo Potere Calorifico

Da cosa è determinato il potere calorifico dei pellets? Una piccola guida su come valutare alcuni parametri utili alla scelta del modello di stufa a pellet più rispondente alle vostre esigenze. Per consulenza professionale potrete rivolgervi ai nostri esperti, attivi su Roma e provincia. Uno dei parametri più importanti da considerare nello scegliere il pellet più adatto alle nostre esigenze, quello che potrebbe essere definiro migliore, è il potere calorifico, ovvero la quantità di energia termica prodotta per una determinata quantità di pellet. Questo è un dato molto importante perché la situazione ottimale dovrebbe essere quella di un basso consumo e di un elevata energia prodotta.

Scegliere il pellet in base al potere calorifico

A quanto pare il pellet ottenuto dalle conifere possiede un potere calorifico più alto. Questo perché i legni di conifere hanno un contenuto più alto di lignina rispetto alla cellulosa e questa ha un potere calorifico più alto. Il potere calorifico dipende anche dall’umidità che deve essere inferiore al 12% e che diventa un altro dei fattori più importanti da prendere in considerazione.

Il pellet migliore

I valori che dovrebbe assumere il potere calorifico ottimale dovrebbero essere compresi tra 4500 e 5000 calorie, anche se in commercio ci sono pellets che contano dei valori molto più bassi. In base a questo dato, comunque, converrebbe scegliere un pellet più chiaro, ci solito di conifere, che garantisce una resa migliore rispetto alle altre tipologie.

Consulenza e professionisti

Per consulenza sul pellet migliore in base al potere calorifero e per la scelta degli apparecchi a più alte prestazioni, rivolgetevi a professionisti di settore. A vostra disposizione i nostri esperti, da anni nel settore e costantemente aggiornati.
Per assistenza e sopralluoghi